n. 0 articoli
Cantine in Val d‘Aosta - Caves Cooperatives de Donnas - Donnas (Aosta)
Val d‘Aosta


Via Roma, 97
11020 - Donnas (AO)


Internet: http://www.donnasvini.com E-mail: info@donnasvini.it



La viticoltura a Donnas, ha infatti tradizioni antichissime, anche se è una coltivazione difficile tenuto conto della forte pendenza della montagna. Ma i ripidi declivi sono vinti dai terrazzamenti secolari trattenuti da muri alti anche 4 metri. A Donnas, la situazione fondiaria delle aziende viticole è caratterizzata da dimensioni molto limitate e spezzate. La lavorazione è manuale e distribuita su tutti i mesi dell’anno. D’inverno mentre il vino matura, si costruiscono e si riparano le pergole, si pota e poi si legano i tralci con i vimini. Quindi si vanga e, se necessario, si concima col letame; non si usano diserbanti chimici. Successivamente si fanno 4-5 trattamenti per le malattie tradizionali della vite. Se la produzione sembra eccessiva, si provvede ad eliminare alcuni grappoli perché quelli rimasti maturino meglio. Nella seconda metà d’Ottobre si vendemmia.

Nel 1971 , un gruppo di viticoltori, dopo aver ottenuto il D.P.R. dello 8-2-1971 la Denominazione di Origine Controllata al vino di Donnas, si è costituito in cooperativa col preciso scopo di tutelare e garantire la qualità e genuinità del vino. Tale Cooperativa con sede nella zona di origine del vino, dotata dei più moderni impianti di vinificazione con una una capacità d’incantinamento di circa 1600 hl, provvede infatti alla raccolta delle uve, all’invecchiamento del vino in botti di rovere e, successivamente all’imbottigliamento e vendita per una produzione annua media di 150.000 bottiglie.




Prodis s.a.s di Ristori Roberto & C.
Via Cairoli, 14 - 20025 Legnano (MI) - P. IVA e C.F. 11140380152
Registro Imprese Milano n. iscr. 11140380152 - R.E.A. numero 342245
- Privacy policy -
web design - hosting - software